Pagina 1 di 1

Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 21/07/2010, 22:20
da KatyaB
Ciao a tutti,
come alcuni di voi mi hanno chiesto, posto alcune foto del mio cereus fatte tra la notte di ieri e questa mattina. Preciso che erano sbocciati circa 90 fiori (è molto difficile contarli, date le enormi dimensioni della pianta - questa sera sono "solo" 50 circa), ma le foto non rendono giustizia, perchè la pianta è talmente grande che si vedono solo quelle del lato Sud, le più facilmente fotografabili. So benissimo che molti di voi sarebbero in grado di fare molto di meglio, ma io continuo a ripeterlo, come fototografa sono molto scarsa. :( :( . Comunque, se vi accontentate, ecco le foto:

DSCN6361.JPG

DSCN6362.JPG

DSCN6364.JPG

DSCN6365.JPG

DSCN6366.JPG

DSCN6367.JPG

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 21/07/2010, 22:46
da Leggero
Accipigna che gran bel piantone! :P

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/07/2010, 0:15
da fralpa
Che spettacolo! :P
Complimenti :up:
Francesca

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/07/2010, 8:27
da giuse
meglio che in habitat
ciao

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/07/2010, 8:50
da Iris
:P
Che pianta pazzesca! :clap:

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/07/2010, 11:58
da alemanu3
che meravigliaaaaaaaa

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/07/2010, 13:28
da Rachele
WOW :P :P :P MA KE SPETTACOLO FOTONICO!!!

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/07/2010, 13:30
da Aguirre
Cose dell'altro mondo, almeno per un alpino come me! :)
Complimenti 8)
Stefano

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/07/2010, 17:19
da urby
Mai vista una pianta così bella,ma quanti anni ha.

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/07/2010, 22:40
da KatyaB
Vi ringrazio tutti, anzi vi ringrazia il mio Cereus, dato che ha fatto tutto da solo. Io, non mi stancherò mai di ripeterlo, non sono nemmeno in grado di fare foto decenti e che rendano giustizia alla pianta. Infatti è alta circa 3 metri (supera in altezza il tetto della casa che è di due piani) e il diametro complessivo di tutti i rami è di almeno 5-6 metri. Purtroppo le foto sono tutte fatte dal lato rivolto a Sud (per me quello più facilmente fotografabile) e non rendono assolutamente le reali dimensioni, veramente notevoli della pianta che anche questa sera ha "solo" una cinquantina di fiori sbocciati, peraltro la maggior parte nel lato Nord.
Per Urby, che mi ha chiesto, dirò che la pianta ha circa 60 anni, + o -, e che era stata piantata da mio padre, anche lui appassionato di piante grasse, che purtroppo non ha fatto in tempo a trasmettermi la sua passione e le sue conoscenze ( ma come ho già detto nella sezione "benvenuto", alcune piante che coltivo molto gelosamente, si!!!!! :wink: :wink:). L'unico riferimento certo che ho per dare un'età alla pianta è, una foto del mio primo compleanno in cui la pianta sullo sfondo era alta circa un metro e mezzo. Considerato che 30 anni fa quando sono ritornata ad abitare in quella casa la pianta era grande, ma non enorme, e non era mai stata "potata" credo che l'età che vi ho detto sia abbastanza esatta. La crescita a vista d'occhio, peraltro, che si è verificata in questi ultimi anni, invece, è quasi certamente dovuta (scusatemi per l'indelicatezza dell'argomento :oops: :oops: :oops: :oops: ) al fatto che la mia cara piantina, con le sue piccole, ma molto invadenti radici :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ha letteralmente sfondato le fogne (una spesa mica da ridere, tra l'altro!!! :furious: ). Ciò le ha permesso di crescere in maniera esagerata, prima che la cosa ci creasse dei problemi tali da costringerci ai ripari. Tra l'altro arrivava a fare anche 200 fiori per notte e dato che allora esistevano ancora i pipistrelli (notoriamente l'unico impollinatore di questi fiori) anche una marea di ottimi :lol: :lol: :lol: frutti.
Purtroppo credo che a breve sarò costretta a farla nuovamente "potare", anche se vi assicuro che mi piange il cuore perchè riconosco che arginare la crescita di simili giganti è un delitto, ma non posso farmi demolire la casa e lei sta già attentando al tetto.
Saluto tutti a Vi ringrazio ancora, sperando di aver soddifatto la vostra curiosità.
Katya.

DSCN4122.JPG

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 15/10/2015, 10:28
da Australian
Complimenti per questa pianta degna di un orto botanico! I fiori sono stupendi!

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 15/10/2015, 11:26
da Aloevera
Katia come sta la ''piccolina''?
Sono passati altri annetti eheh :o

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 15/10/2015, 15:34
da millina
si come sta questa bellezza fotonica?

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 15/10/2015, 17:29
da mauro val
katia suprlativa da me non è possibile tenere in piena terra una pianta simile schiatterebbe al primo inverno

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 18/10/2015, 20:12
da stabiae
Notevole per dimensione e bellezza.

Questo Tuo post non lo avevo notato prima.

Ciao,

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/10/2015, 21:47
da KatyaB
Ringrazio chi ha riesumato questo datato post che mi permetterà di proporvi nuove foto (e, come sempre, anche se ho cambiato fotocamera, ma non mano – purtroppo per voi - e soprattutto occhi e abilità, :lol: :lol: :lol:, chiedo scusa per le foto assai mediocri; a mia discolpa ribadisco che questa pianta è a fioritura notturna, quindi il più delle volte la luce non è ottimale……..e per le mie scarse capacità, decisamente proibitiva).
Piccolina, eh!?! E' stata piantata, suppongo da talea, negli anni 50 o forse anche prima, non so bene quando, dato che io non c'ero, ma è sicuramente una Signora pianta, nonostante le potature cui l'ho purtroppo e, mio malgrado, dovuta sottoporre in questi ultimi anni (e questo mi addolora moltissimo, perché a mio parere "potare" questi giganti è un delitto, ma non mi posso permettere di far distruggere la casa: le radici come ho già detto arrivano ovunque e spesso fanno danni anche ingenti (anni fa le fogne, ripetutamente e ora il marciapiede in più punti e i "rami", come sempre, cercano di scalzarmi il tetto della casa). Ma alle potature il mio adorato Cereus ha reagito con rinnovato vigore: crescita, fioriture, fruttificazione (forse sono ritornati i pipistrelli, suo unico impollinatore – quest’anno ha fatto molti frutti, ottimi, molto graditi dalla mia famiglia).
Vi posto qualche foto più recente , scattata negli ultimi 5 anni, dato che il post è datato 2010. Nel 2011 ho dovuto ricorrere alla potatura, poi c’è la ripresa e quest’anno, come ho detto, molti frutti. Probabilmente il prossimo anno dovrei potarlo nuovamente, ma come sempre………mi piange il cuore al solo pensiero………vedremo.
Ciao e grazie a tutti voi per il vostro gradimento.
Katya
DSCN8407 Cereus peruvianus la base.JPG
Cereus peruvianus 14/05/2011
DSCN3182 Cereus peruvianus lato A.JPG
Cereus peruvianus, lato A
DSCN3196 Cereus peruvianus lato B.JPG
Cereus peruvianus lato B
DSCN9774 Cereus peruvianus fiore.JPG
Cereus peruvianus - fiore
DSCN1787 Cereus peruvianus  luglio 2015.JPG
Cereus peruvianus 2015
DSCN3183 Cereus peruvianus con frutto.JPG
Cereus peruvianus con frutto

Re: Cereus Peruvianus

MessaggioInviato: 22/10/2015, 23:40
da Australian
Il sistema radicale e' impressionante! E' una pianta meravigliosa, anche per gli ottimi frutti che produce.