Sedum pilosum

Spazio per discutere e mostrare le foto delle nostre piante

Sedum pilosum

Messaggioda Escobar » 16/05/2012, 18:13

IMG_5076.jpg
La pianta al 1° anno


_MG_8369.jpg
la fioritura al 2° anno


_MG_8368.jpg
I fiori


Ciao a tutti, un po' su invito esplicito di una nota untrice, ed un po' per "par condicio" vi presento una piccola pianta che agli occhi dei più non verrebbe (ammettiamolo) neppure presa in considerazione, si tratta di Sedum pilosum, proveniente dai massicci centrali e meridionali del Caucaso, dove vegeta su roccia. Ho acquistato questa pianta la prima volta, non dando peso che la fioritura era da poco finita, errore grave :D perché da li a poco l' ho vista morire piano piano. In effetti quello che non conoscevo era la sua biologia, infatti si tratta di una pianta biennale; mi spiego, durante il primo anno, il seme germina e da luogo ad una piccola rosetta di ca. 1 - 1,5 cm. di diametro, dopo la pausa invernale, nel corso del secondo anno fiorisce, e vi posso garantire che per essere una pianta così modesta e piccina, quando fiorisce sa farsi notare molto bene. Ora la fioritura è finita, e so che mia pianta andrà a morire anche questa volta, ma nel vaso che ho scelto apposta molto largo mi auguro cadano molti dei suoi semi e così se la fortuna mi assiste potrò osservare nuovamente il ripetersi di questo piccolo miracolo della natura. Non ultimo, se i merli che frequentano il terrazzo me lo concederanno, loro infatti la amano da riempirsene becco e pancia :)
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell' avere nuovi occhi" Marcel Proust
Avatar utente
Escobar
Moderatore
 
Messaggi: 5889
Iscritto il: 03/02/2006, 17:53
Località: Bressanone
Socio: Si
Locazione Invernale: All'aperto ,Dove trovo posto
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1975

Re: Sedum pilosum

Messaggioda millina » 16/05/2012, 18:53

davvero un inaspettata graziosissima fioritura :o :o non conoscevo la pianta è una vera sorpresa :)
millina
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: 18/01/2011, 14:04
Località: Mirabilandia
Socio: Si
Locazione Invernale: in serra e in casa
Locazione Estiva: fuori all'aperto
Coltivo dal: 1988

Re: Sedum pilosum

Messaggioda Mariangela » 23/05/2012, 17:18

Come è potuta sfuggirmi una simile meraviglia, mi domando?
Gente, state ammirando nientepopodimenoche uno dei più bei Sedum (o Prometheum, come si usa dire oggi) che esiste sulla faccia della terra. Pianta che come S. sempervivoides (dai magnifici fiori rossi) non è affatto in circolazione. Vi sfido a trovarla, altro che Ariocarpus! Al più, dandosi moltissimo da fare, si riescono a trovare i semi (costosissimi) in qualche vivaio di piante alpine, naturalmente straniero.
Mi domando come diavolo faccia Roberto a trovare tutte queste stupendità! :P
Ma voi se non hanno le spine, neanche le vedete, vero? Vedo che mi aspetta ancora molto lavoro! :lol:

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3471
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Sedum pilosum

Messaggioda salixmaxima » 26/10/2015, 12:12

Semplice basta cercare... ad esempio su eBay... specie di questi tempi...
Max - Trieste - Z8
salixmaxima
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 15/05/2006, 17:59
Località: Trieste
Socio: No
Locazione Invernale: Serra fredda, con termoventilatore antighiaccio che parte a 3°C.
Locazione Estiva: Bancale esterno in pieno campo ombreggiato da antigrandine.
Coltivo dal: 1976


Torna a Cactus, Succulente & Caudiciformi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron