Nuove lithops

Spazio per discutere e mostrare le foto delle nostre piante

Nuove lithops

Messaggioda Australian » 13/10/2015, 0:44

Ho acquistato queste 5 lithops da un vivaista locale. Sono in arrivo per posta senza il vaso da 6,5 cm. Il vivaista non le ha classificate perche' provvengono da semi misti. Pero' un amico me li ha classificati, ma mi farebbe piacere una conferma. Grazie.

Pianta 12 (hookeri?)

Lithops 12.jpg


Pianta 45 (aucampie?)

Lithops 45.jpg


Pianta 48 (lesliei?)

Lithops 48.jpg


Pianta 56 (aucampie?)

Lithops 56.jpg


Pianta 57 (aucampie?)

Lithops 57.jpg
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda stabiae » 13/10/2015, 9:47

Australian ha scritto:Ho acquistato queste 5 lithops da un vivaista locale. Sono in arrivo per posta senza il vaso da 6,5 cm. Il vivaista non le ha classificate perche' provvengono da semi misti. Pero' un amico me li ha classificati, ma mi farebbe piacere una conferma. Grazie.



... sono quasi certo, ma Ti consiglio di controllare nei 2 importanti siti che sotto Ti indico, perchè sono
molto variabili, mentre con le piante dal vivo si hanno certezze, che è difficile avere tramite le foto:

- 12, 56, 57= L. aucampiae
- 45= L. lesliei
- 48= L. hookeri

ecco i 2 importanti siti:

LITHOPS
in inglese, con le foto di tutte le specie, subsp., varietà e cultivar.
http://www.lithops.info/en/gallery/images.html

LITHOPS: LE PIETRE VIVE
La collezione è ospitata presso il Museo Civico di Rovereto (Trento).
in italiano, completa e assai interessante (in particolare il capitolo della coltivazione).
https://sites.google.com/site/lithopsplants/

Ciao,
Pasquale

Le mie foto sono, tutte insieme, anche su Flickr, ordinate in raccolte e singoli album(Yahoo!)

http://www.flickr.com/photos/succulents ... llections/

AMOR SUCCULENTORUM NOS UNIT
Avatar utente
stabiae
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 19/10/2005, 20:25
Località: Provincia di Napoli
Socio: Si
Locazione Invernale: serra fredda, all'aperto
Locazione Estiva: serra fredda, all'aperto
Coltivo dal: 1960

Re: Nuove lithops

Messaggioda Australian » 13/10/2015, 12:30

Grazie, Pasquale, sei sempre una miniera d'informazioni. Non conoscevo il sito italiano, ma ero' gia' stato parecchie volte su quello inglese. Sono in attesa del libro di Heine che dovrebbe aiutarmi ad imparare ad identificare le lithops.
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda stabiae » 13/10/2015, 13:33

... Ti segnalo una piccola pubblicazione di 58 pagg., di anni fa, che ancora si trova a c. 10,- dollari.
E' utile ed è bella proprio per le 12 tavole centrali che mostrano, in tutta la loro variabilità, le Lithops.
La consultavo spesso.

Storms The new growing the Mesembs cop.jpg

Storms The new growing the Mesembs tab.jpg


Ciao,
Pasquale

Le mie foto sono, tutte insieme, anche su Flickr, ordinate in raccolte e singoli album(Yahoo!)

http://www.flickr.com/photos/succulents ... llections/

AMOR SUCCULENTORUM NOS UNIT
Avatar utente
stabiae
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 19/10/2005, 20:25
Località: Provincia di Napoli
Socio: Si
Locazione Invernale: serra fredda, all'aperto
Locazione Estiva: serra fredda, all'aperto
Coltivo dal: 1960

Re: Nuove lithops

Messaggioda SoulGr0ove » 13/10/2015, 20:51

Io direi 12 lesliei
SoulGr0ove
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 28/12/2013, 19:12
Località: Cosenza, Calabria
Socio: No
Coltivo dal: 2002

Re: Nuove lithops

Messaggioda Australian » 14/10/2015, 9:14

Grazie, Pasquale, cerchero' di trovarla.

Grazie per l'identificazione, SoulGr0ove.
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda bruno » 14/10/2015, 11:24

sono anche disponibili i libri di Nel (lithops + gibbaeum), un po datati ma li puoi scaricare gratuitamente in formato PDF da questa pagina http://www.cactuspro.com/biblio/it:nel
ciao :)
Bruno
Avatar utente
bruno
Amministratore
 
Messaggi: 6175
Iscritto il: 22/08/2007, 12:11
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo, dove trovo posto
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1991

Re: Nuove lithops

Messaggioda Australian » 16/11/2015, 9:00

Fra le Lithops acquistate ai primi di settembre ho un optica rubra. Circa due settimane fa ha cominciato a cambiare le foglie. Con mio grande piacere le nuove foglie saranno quattro. Pero' mi preoccupava non poco che le nuove foglie erano totalmente verdi. Oggi ho scoperto che si stanno arrossendo come si puo' vedere nella foto di cui sotto. L'arrossamento e' a destra.

Optica rubra 3a.jpg
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda Australian » 16/11/2015, 9:43

Per Pasquale: ho acquistato il libro sulle Mesembs che mi hai suggerito. Grazie!
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda stabiae » 16/11/2015, 21:40

Australian ha scritto:Per Pasquale: ho acquistato il libro sulle Mesembs che mi hai suggerito. Grazie!
Australian ha scritto:Fra le Lithops acquistate ai primi di settembre ho un optica rubra. Circa due settimane fa ha cominciato a cambiare le foglie. Con mio grande piacere le nuove foglie saranno quattro. Pero' mi preoccupava non poco che le nuove foglie erano totalmente verdi. Oggi ho scoperto che si stanno arrossendo come si puo' vedere nella foto di cui sotto. L'arrossamento e' a destra.


... per il libretto hai fatto bene, perché è ben fatto e certamente sarà d'aiuto.

... per la pianta è bella in sè, ma non mi piace affatto per come è trattata: le vecchie foglie dovevano essere praticamente rinsecchite, avendo
dato energia, tutto quello che potevano dare, ai nuovi germogli; invece adesso con il loro turgore, non solo comprimono i nuovi tessuti, con il pericolo
di schiacciamento e conseguente marciume, ma con la crescita abnorme sottraggono pure alimento al nuovo.
Non so cosa suggerirti, io avrei aspettato a innaffiare oppure a comprare il soggetto.

sotto il link per farti vedere come mi piace avere, anzi come tratto, il mio L. optica 'Rubra';

viewtopic.php?f=10&t=31692&p=294927&hilit=optica#p294216

ho sempre affermato che è meglio aspettare, se si è in dubbio, un giorno dopo e non un giorno prima, ad innaffiare
ed ho sempre fatto così e mi trovo bene.

Ciao,
Pasquale

Le mie foto sono, tutte insieme, anche su Flickr, ordinate in raccolte e singoli album(Yahoo!)

http://www.flickr.com/photos/succulents ... llections/

AMOR SUCCULENTORUM NOS UNIT
Avatar utente
stabiae
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 19/10/2005, 20:25
Località: Provincia di Napoli
Socio: Si
Locazione Invernale: serra fredda, all'aperto
Locazione Estiva: serra fredda, all'aperto
Coltivo dal: 1960

Re: Nuove lithops

Messaggioda Australian » 17/11/2015, 0:22

Grazie dei commenti, Pasquale. Ho acquistato la pianta per posta ai primi di settembre. Appena arrivata l'ho piantata nel vecchio terriccio con 100% inerte. Ho atteso due settimane prima di annaffiarla col sistema del cucchiaino suggerito dalla vivaista che me l'ha venduta. Questa ha il piu' grande vivaio di Lithops in Australia con oltre 100.000 piante. Dopo la bagnatura col cucchiaio l'ho bagnata solo una volta. Circa un mese fa ho cambiato terriccio con uno contenente il 25% di terreno di giardino per evitare la polvere di basalto che avevo usato nel primo vaso. Dopo due settimane l'ho innaffiata di nuovo col cucchiaino una volta. Dopo una settimana non l'ho piu' toccata perche' ha cominciato la muta. Initialmente le nuove foglioline erano molto verdi, ma ora si stanno arrossendo. La pianta e' nel patio e prende sole soltanto fra le 7 e le 8 del mattino.
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda thea » 17/11/2015, 17:15

Non sono esperta come Pasquale e altri del Forum, però sono appassionata di Lithops e
i risultati sono buoni, visto che ho piante di almeno 20 anni. Quindi mi sento di dirti che
1 ora di sole al giorno è troppo poco, che sono piante che vogliono sole sia in estate che
in inverno e in abbondanza, la mancanza di sole rallenta lo sviluppo della pianta figlia
(chiamiamola così) che avrà anche difficoltà a fiorire.
Le mie durante la bella stagione hanno sole dalle 12/13 alle 19/20 e d'inverno tutto quello che
c'è, visto che vivo in Lombardia.
Ciao Thea
thea
 
Messaggi: 871
Iscritto il: 27/04/2010, 10:18
Località: bergamo
Socio: Si
Coltivo dal: 1990

Re: Nuove lithops

Messaggioda Australian » 18/11/2015, 5:08

thea ha scritto:Non sono esperta come Pasquale e altri del Forum, però sono appassionata di Lithops e
i risultati sono buoni, visto che ho piante di almeno 20 anni. Quindi mi sento di dirti che
1 ora di sole al giorno è troppo poco, che sono piante che vogliono sole sia in estate che
in inverno e in abbondanza, la mancanza di sole rallenta lo sviluppo della pianta figlia
(chiamiamola così) che avrà anche difficoltà a fiorire.
Le mie durante la bella stagione hanno sole dalle 12/13 alle 19/20 e d'inverno tutto quello che
c'è, visto che vivo in Lombardia.
Ciao Thea

Grazie delle tue osservazione, Thea. Abito a Brisbane, latitudine 27 gradi sud che e' quasi la stessa di Luederitz in Namibia. Nell'emisfero latitudine corrisponde circa alla parte meridionale della penisola del Sinai in Israele. Quindi qui il sole batte forte. Quando ho comperato i primi lithops a luglio e li ho messi al sole invernale, mi sono morti dopo meno di un mese. In Namibia i Lithops vivono in campagna, ma la percentuale di sopravvivenza di un seme che poi generera' una pianta e' sconosciuto. Poi le condizioni della coltivazione di Lithops in vaso sono molto diverse da quelle in campagna.

Qui in Australia i vivaisti coltivano lithops esclusivamente in serre che consistono di muri di tessuto usato per far ombra e tetti di perspex con luninosita' di circa il 60%. Non discuto che a Bergamo le condizioni a cui esponi le tue Lithops siano ottimali, ma qui il clima e' molto diverso.

Purtroppo non dispongo ancora di una serra come quella dei vivaisti australiani.
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda thea » 18/11/2015, 16:34

Mi spiace di aver frainteso la tua zona climatica, però, avendo visto
Lithops in piena terra e in "giardini privati" sia a Cttà del Capo che a
Port Elisabeth, piante lasciate esposte sia al sole che alle intemperie
e devo dire in perfetta forma, pensavo lo stesso valesse per te.
Sorry Thea
thea
 
Messaggi: 871
Iscritto il: 27/04/2010, 10:18
Località: bergamo
Socio: Si
Coltivo dal: 1990

Re: Nuove lithops

Messaggioda Australian » 18/11/2015, 22:05

Per me c'e' una grossa differenza fra piante in vaso ed in piena terra. Nel primo caso il volume di terra a disposizione della pianta e' limitatissimo e quindi c'e' pericolo di morte della pianta stessa per essicazione estrema del terriccio dovuto al sole cocente. Poi dipende anche dal materiale e dalle dimensioni dei vasi. Nel secondo il volume di terra e' teoreticamente infinito e quindi le piante possono trovare dovunque umidita' anche minima con facilita'. Gli studi delle Lithops in campagna sono limitatissimi e per me ci sono parecchie interpretazioni personali da parte di autori e studiosi su come vivono. I Lithops in campagna corrono grossi pericoli di essere mangiati da animali, anche se cercano di mimetizzarsi bene. Questo pericolo e' quasi nullo per Lithops in serra.

Comunque grazie del tuo consiglio. Ora vedro' di esporre le mie Lithops al sole per alcune ore del mattino quando saro' a casa in modo da aiutarle un po'. Ho visto che tendono ad allungare il collo. Questo non succede ai vivaisti che hanno la luce che provviene dall'alto attraverso il soffitto di perspex o materiale simile. Poi sto cercando di sperimentare con vasi di grosse dimensioni (40x20x12 cm) e di terracotta pitturata per evitare evaporazione della bassissima umidita' del terriccio. Un discorso molto diverso e' quello della coltivazione da seme, particolarmente quando questo e' acquistato a costo abbastanza alto. In quest'ultimo caso controllo la percentuale di germinazione.

Cerco sempre di far tesoro di qualsiasi consiglio offerto da coltivatori con molta esperienza. Trovo molto utili le discussioni su questo forum.
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda urby » 19/11/2015, 22:34

Ho trovato interessante il sito in italiano.
urby
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 10/03/2010, 18:21
Località: forli
Socio: Si
Coltivo dal: 2007

Re: Nuove lithops

Messaggioda Australian » 20/11/2015, 1:31

urby ha scritto:Ho trovato interessante il sito in italiano.

E' ottimo soprattutto per capire come coltivarle da semi.
Australian
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/08/2015, 12:02
Località: Brisbane (Australia)
Socio: No
Locazione Invernale: In giardino con esposizione al sole fino verso mezzogiorno.
Locazione Estiva: In giardino con esposizione al sole fino alle 10.
Coltivo dal: 2000

Re: Nuove lithops

Messaggioda Lucifero » 05/03/2016, 18:45

stabiae ha scritto:... Ti segnalo una piccola pubblicazione di 58 pagg., di anni fa, che ancora si trova a c. 10,- dollari.
E' utile ed è bella proprio per le 12 tavole centrali che mostrano, in tutta la loro variabilità, le Lithops.
La consultavo spesso.

Storms The new growing the Mesembs cop.jpg

Storms The new growing the Mesembs tab.jpg


Ciao,


Qualcuno potrebbe indicarmi, dove potrei trovare il libro?

Grazie
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 09/06/2013, 9:06
Località: Torino
Socio: No
Locazione Invernale: Serretta fredda
Locazione Estiva: Balconcino
Coltivo dal: 2012

Re: Nuove lithops

Messaggioda bruno » 05/03/2016, 19:22

Al link già scritto sopra ci sono tutti i libri digitalizzati da cactus biblio, ecco l'indice
https://www.cactuspro.com/biblio/
Bruno
Avatar utente
bruno
Amministratore
 
Messaggi: 6175
Iscritto il: 22/08/2007, 12:11
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo, dove trovo posto
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1991


Torna a Cactus, Succulente & Caudiciformi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron