Echeveria cante, defogliata x sospetto marciume alle foglie

Spazio per discutere e mostrare le foto delle nostre piante

Echeveria cante, defogliata x sospetto marciume alle foglie

Messaggioda stabiae » 16/11/2015, 22:19

Qualche giorno fa ho notato la presenza di diverse foglie mediane abbastanze smorte e ad un'ispezione ravvicinata ho visto che
all'attacco con il fusto le stesse presentavano un sospetto colore rosso scuro, che mi ha fatto presagire l'imminente perdita della pianta.

Pensando al peggio, ho subito deciso di togliere le foglie sospette come pure più di qualce foglia all'apparenza sana, che poi
tali si sono dimostrate; le ho messe a parte, però con la poca speranza che facciano radici causa l'incipiente inverno.
Le altre che presentavano il rossore sospetto, le ho tenute in disparte in cucina per osservarle; la sera del giorno successivo erano
tutte diventate ancora più scure e molli e le ho distrutte.
La pianta la tengo sul balcone per poterla monitorare da vicino, se l'avessi tenuta giù probabilmente non mi sarei accorto di niente.

Ecco il soggetto come si presenta adesso senza tante foglie, ma con germogli a vista.

DSCN2308_ba.jpg

DSCN2309_ba.jpg


Ciao,
Pasquale

Le mie foto sono, tutte insieme, anche su Flickr, ordinate in raccolte e singoli album(Yahoo!)

http://www.flickr.com/photos/succulents ... llections/

AMOR SUCCULENTORUM NOS UNIT
Avatar utente
stabiae
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 19/10/2005, 20:25
Località: Provincia di Napoli
Socio: Si
Locazione Invernale: serra fredda, all'aperto
Locazione Estiva: serra fredda, all'aperto
Coltivo dal: 1960

Re: Echeveria cante, defogliata x sospetto marciume alle fog

Messaggioda millina » 17/11/2015, 23:16

sono più che sicura che nelle tue mani tornerà anche più bella di prima e comunque è la prima volta che vedo una cante con dei germogli
millina
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: 18/01/2011, 14:04
Località: Mirabilandia
Socio: Si
Locazione Invernale: in serra e in casa
Locazione Estiva: fuori all'aperto
Coltivo dal: 1988

Re: Echeveria cante, defogliata x sospetto marciume alle fog

Messaggioda stabiae » 19/11/2015, 12:25

Cara Milena,

Ti ringrazio.

Anch'io spero che la pianta risponda al meglio e dopo l'inverno incipiente ritorni al suo originaro splendore;
forse la capitozzerò per favorire lo sviluppo di ulteriori nuovi germogli; penso che la parte recisa
(lo farò proprio all'inizio della prossima primavera) possa radicare facilmente; preciso però che non
ho esperienza diretta nella radicazione di talee di questa specie (esistono Echeveria le cui talee sono
riluttanti a radicare); vedremo.

Ciao,
Pasquale

Le mie foto sono, tutte insieme, anche su Flickr, ordinate in raccolte e singoli album(Yahoo!)

http://www.flickr.com/photos/succulents ... llections/

AMOR SUCCULENTORUM NOS UNIT
Avatar utente
stabiae
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 19/10/2005, 20:25
Località: Provincia di Napoli
Socio: Si
Locazione Invernale: serra fredda, all'aperto
Locazione Estiva: serra fredda, all'aperto
Coltivo dal: 1960

Re: Echeveria cante, defogliata x sospetto marciume alle fog

Messaggioda millina » 19/11/2015, 15:13

in bocca al lupo facci sapere come andrà a finire :D
millina
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: 18/01/2011, 14:04
Località: Mirabilandia
Socio: Si
Locazione Invernale: in serra e in casa
Locazione Estiva: fuori all'aperto
Coltivo dal: 1988

Re: Echeveria cante, defogliata x sospetto marciume alle fog

Messaggioda KatyaB » 19/11/2015, 21:52

Non ho dubbi che la pianta, su cui secondo me sei assolutamente riuscito ad intervenire in tempo e anche ad agire nel modo giusto (intendo dire: eliminare la fonte del marciume che avrebbe potuto compromettere la sua vitalità), dovrebbe riprendersi e, d'altronde, quali mani migliori delle tue (e non faccio complimenti a caso, sottolineo solo la realtà) per poter avere questa possibilità? Vedrai che ce la fai!!!
Io non ho questa varietà, quindi non ti so dire nulla rispetto alle sue capacità di radicazione, ma ho diverse Echeverie quasi tutte sp. (magari sp. solo per me che in questo specifico campo sono proprio impreparata) che non hanno mai avuto problemi a farlo, per cui penso che non ci dovrebbero essere condizioni insormontabili per uno come te (so che non ti vuoi sentir dire che sei un "grande", ma per me e, sicurissimamente non solo per me, lo sei).
Mi associo a Milena nel chiederti di aggiornarci sull'evoluzione della storia, anche se sono assolutamente convinta che sarà positiva!
Katya
KatyaB
 
Messaggi: 1897
Iscritto il: 01/07/2010, 21:02
Località: San Bartolomeo al Mare (IM)
Socio: Si
Locazione Invernale: All'aperto, alcune riparate dalla pioggia da un foglio di nylon.
Locazione Estiva: All'aperto.
Coltivo dal: 1977

Re: Echeveria cante, defogliata x sospetto marciume alle fog

Messaggioda stabiae » 21/11/2015, 8:48

millina ha scritto:in bocca al lupo facci sapere come andrà a finire :D
KatyaB ha scritto:Non ho dubbi che la pianta, su cui secondo me sei assolutamente riuscito ad intervenire in tempo e anche ad agire nel modo giusto (intendo dire: eliminare la fonte del marciume che avrebbe potuto compromettere la sua vitalità), dovrebbe riprendersi e, d'altronde, quali mani migliori delle tue (e non faccio complimenti a caso, sottolineo solo la realtà) per poter avere questa possibilità? Vedrai che ce la fai!!!
Io non ho questa varietà, quindi non ti so dire nulla rispetto alle sue capacità di radicazione, ma ho diverse Echeverie quasi tutte sp. (magari sp. solo per me che in questo specifico campo sono proprio impreparata) che non hanno mai avuto problemi a farlo, per cui penso che non ci dovrebbero essere condizioni insormontabili per uno come te (so che non ti vuoi sentir dire che sei un "grande", ma per me e, sicurissimamente non solo per me, lo sei).
Mi associo a Milena nel chiederti di aggiornarci sull'evoluzione della storia, anche se sono assolutamente convinta che sarà positiva!
Katya


... a tempo debito sicuramente Vi aggiornerò.

Un grande grazie.

Ciao,
Pasquale

Le mie foto sono, tutte insieme, anche su Flickr, ordinate in raccolte e singoli album(Yahoo!)

http://www.flickr.com/photos/succulents ... llections/

AMOR SUCCULENTORUM NOS UNIT
Avatar utente
stabiae
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 19/10/2005, 20:25
Località: Provincia di Napoli
Socio: Si
Locazione Invernale: serra fredda, all'aperto
Locazione Estiva: serra fredda, all'aperto
Coltivo dal: 1960


Torna a Cactus, Succulente & Caudiciformi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron