Tylecodon bodleyae

Spazio per discutere e mostrare le foto delle nostre piante

Tylecodon bodleyae

Messaggioda stabiae » 21/11/2015, 9:39

Appartiene alla famiglia delle Crassulaceae.
Originario del Sud Africa è diffuso nell'arida regione del Karoo dove cresce su rocce scoscese di arenaria e quarzite.

Ernst Jacobus van Jaarsveld lo descrisse come Tylecodon boddleyi (Crassulaceae), una nuova specie proveniente dal NO del Capo in:
Cactus and Succulent Journal. vol. 64 (mar-apr 1992) della Cactus and Succulent Society of America.

E' una pianta che innaffio in primavera e in autunno (andrebbe anche innaffiata in inverno, ma non l'ho mai fatto proprio per
la scarsa insolazione della mia serretta); va bene anche a mezz'ombra (anche se in questa condizione si presenta di aspetto meno
compatto) e resiste, per brevi periodi, se tenuto asciutto, anche a basse temperature, quasi vicino allo zero.

Le foto sono esattamente del 22 agosto scorso.

Tylecodon bodleyae (1).jpg

Tylecodon bodleyae (2).jpg

Tylecodon bodleyae (3).jpg

Tylecodon bodleyae (4).jpg

Tylecodon bodleyae (5).jpg

Tylecodon bodleyae (6).jpg

Tylecodon bodleyae (7).jpg

Tylecodon bodleyae (8).jpg


Ciao,
Pasquale

Le mie foto sono, tutte insieme, anche su Flickr, ordinate in raccolte e singoli album(Yahoo!)

http://www.flickr.com/photos/succulents ... llections/

AMOR SUCCULENTORUM NOS UNIT
Avatar utente
stabiae
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 19/10/2005, 20:25
Località: Provincia di Napoli
Socio: Si
Locazione Invernale: serra fredda, all'aperto
Locazione Estiva: serra fredda, all'aperto
Coltivo dal: 1960

Re: Tylecodon bodleyae

Messaggioda KatyaB » 24/11/2015, 23:05

Molto bello, specialmente nelle foto con i fiori. Non conoscevo questa varietà. Io ho solo il T. bucholzianus, ma non mi ha mai fiorito, sebbene stia benissimo ( :? ...o forse no, visto che non fiorisce :lol: )
Katya
KatyaB
 
Messaggi: 1897
Iscritto il: 01/07/2010, 21:02
Località: San Bartolomeo al Mare (IM)
Socio: Si
Locazione Invernale: All'aperto, alcune riparate dalla pioggia da un foglio di nylon.
Locazione Estiva: All'aperto.
Coltivo dal: 1977

Re: Tylecodon bodleyae

Messaggioda stabiae » 27/11/2015, 17:53

KatyaB ha scritto:Molto bello, specialmente nelle foto con i fiori. Non conoscevo questa varietà. Io ho solo il T. bucholzianus, ma non mi ha mai fiorito, sebbene stia benissimo ( :? ...o forse no, visto che non fiorisce :lol: )
Katya


... pur prendendo poco sole, mi fiorisce ogni anno, comunque d'estate non va innaffiato; avrebbe dovuto fiorire più tardi ma la calura estiva
e la forte umidità hanno anticipato i tempi facendolo fiorire prima già all'inizio di agosto. Dopo la fioritura, ho rinvasato mettendo
tutti assieme, in un solo vaso, i vari rametti radicati che avevano colonizzato i contenitori vicini.

Ciao,
Pasquale

Le mie foto sono, tutte insieme, anche su Flickr, ordinate in raccolte e singoli album(Yahoo!)

http://www.flickr.com/photos/succulents ... llections/

AMOR SUCCULENTORUM NOS UNIT
Avatar utente
stabiae
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 19/10/2005, 20:25
Località: Provincia di Napoli
Socio: Si
Locazione Invernale: serra fredda, all'aperto
Locazione Estiva: serra fredda, all'aperto
Coltivo dal: 1960


Torna a Cactus, Succulente & Caudiciformi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron