Ceraria namaquensis in fiore

Spazio per discutere e mostrare le foto delle nostre piante

Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda giovangi » 30/06/2016, 9:43

Ieri sono passato da marco58 a ritirare una "dose" di lapillo, è venuto anche Stefano-pepone e quei due non smettevano più di parlare di piante :lol:
Io invece :santo: ... (forse chi non mi conosce potrebbe crederci). In realtà, come sempre quando ci si vede, non si è persa l'occasione per qualche losco traffico di semine ecc.

Siamo saliti al "terrazzo di sopra" e tra i tanti splendori di Marco abbiamo trovato questa Ceraria namaquensis in fiore, i singoli fiori sono molto piccoli ma la fioritura nel suo insieme non passa inosservata

Ceraria namaquensis 1.JPG
Ceraria namaquensis 2.JPG
Ceraria namaquensis 4.JPG
Ceraria namaquensis 3.JPG

"Vi saluto e vi ringrazio" (cit. :) )
Giovanni.
Avatar utente
giovangi
Moderatore
 
Messaggi: 2738
Iscritto il: 24/05/2011, 9:23
Località: Roma
Socio: Si
Locazione Invernale: Balcone/casa
Locazione Estiva: Balcone
Coltivo dal: 2009

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda Mariangela » 30/06/2016, 15:31

Caspiterina :P . Complimenti. Non è cosa di tutti i giorni la fioritura di una Ceraria!

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3471
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda cmr » 30/06/2016, 22:15

Mariangela, non sai che i due terrazzi di Marco58 sono, rispettivamente, in provincia di San Luis Potosi e Luderitz? :lol: :lol: :lol:
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Avatar utente
cmr
 
Messaggi: 917
Iscritto il: 27/02/2009, 12:45
Località: Italia
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda feffa » 30/06/2016, 22:18

Bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!stupenda!!!!!!!!!!!!!!!!! io ne ho una da più di dieci anni -sono già contenta che riesco a farla sopravvivere -ma se riuscissi a farla fiorire andrei fuori di testa .Come la coltivi? come la concimi ? dove la tieni? sole oppure ... mi interessa sapere visto che io non sono riuscita ad andare oltre la sopravvivenza .scusa di tante domande ma ma non è cosa di tutti i giorni vedere una ceraria in fiore .COMPLIMENTI. feffa.
feffa
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 30/01/2009, 23:25
Località: orbetello .e m. argentario gr.
Socio: Si
Locazione Invernale: in terrazza protetta e
in giardino in tunnel riscaldato
Locazione Estiva: all' aperto
Coltivo dal: 1970

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda marco58 » 01/07/2016, 11:07

Eh si, la fioritura ha sorpreso anche me, la classica pianta di " figurati quando fiorisce....."
La pianta è innestata e tenuta fuori, alle intemperie, per tutto l'anno, in inverno esposta a sud, d'estate a sud est, per evitare il troppo sole.
La riparo solo quando la temperatura scende sotto lo zero e la pianta è bagnata, ma a Roma non capita quasi mai.
La concimo, con concime per piante "normali", 3 - 4 volte l'anno.
Ho constatato che i fiori emettono un gradevole profumo.
Grazie a tutti, specie a Giovanni che ha immortalato l'evento!

Marco

p.s. Carlo, dimentichi il terrazzo in provincia di Antananarive!!!!!
marco58
 
Messaggi: 811
Iscritto il: 07/03/2006, 14:46
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1989

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda feffa » 02/07/2016, 15:54

Grazie per la risposta,ti dico come la tengo io da primavera in poi la fuori esposizione sud- est semi ombreggiata quando è molto caldo- in inverno la riparo in terrazzo semi coperto all'asciutto ,il clima qui da me è simile a quello di Roma forse essendo sul mare a volte anche meno freddo ,.Io concimo molto poco forse dandole poco da mangiare lei da poco a me, per concime normale cosa intendi? poco azoto più fosforo e potassio? anche la mia è su innesto. Saluti feffa.
feffa
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 30/01/2009, 23:25
Località: orbetello .e m. argentario gr.
Socio: Si
Locazione Invernale: in terrazza protetta e
in giardino in tunnel riscaldato
Locazione Estiva: all' aperto
Coltivo dal: 1970

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda bruno » 03/07/2016, 5:41

Bella pianta Marco!
Dici che e` innestata, perche` e` difficile su radici?
Hai mai provato a fare qualche talea? :whistle: :whistle:
Bruno
Avatar utente
bruno
Amministratore
 
Messaggi: 6175
Iscritto il: 22/08/2007, 12:11
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo, dove trovo posto
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1991

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda giovangi » 03/07/2016, 6:24

Ciao Bruno, come va?
Per la Ceraria pygmaea si diceva che le talee non fossero facili e che riuscissero in scarsa percentuale; sono sicuro che poi qualcuno ne abbia trovato la chiave di riuscita, lo dico perché circa un anno fa a una manifestazione ho visto interi vassoi di suddette talee radicate in vendita a poco più di 1 € ciascuna.
Per la C. namaquensis si dice che sia quasi impossibile far radicare una talea, io una volta ho provato, tanto per provare, trovandomi per le mani un ramo che abbiamo tagliato alla pianta di Stefano perché la sbilanciava. La consistenza molliccia della parte esterna del fusto fa già venire il sospetto che non si possa fare una talea in modo tradizionale, forse ci vorrebbe una porzione di fusto molto vecchia?
Certo sarebbe piú interessante l'idea di piante da seme.
In vendita si trovano praticamente solo innesti su Portulacaria afra.
La pianta di Marco è femmina?
Giovanni.
Avatar utente
giovangi
Moderatore
 
Messaggi: 2738
Iscritto il: 24/05/2011, 9:23
Località: Roma
Socio: Si
Locazione Invernale: Balcone/casa
Locazione Estiva: Balcone
Coltivo dal: 2009

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda bruno » 03/07/2016, 9:46

Ciao Giovanni, qui tutto bene.
Grazie delle spiegazioni :)
Bruno
Avatar utente
bruno
Amministratore
 
Messaggi: 6175
Iscritto il: 22/08/2007, 12:11
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo, dove trovo posto
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1991

Re: Ceraria namaquensis in fiore

Messaggioda marco58 » 04/07/2016, 10:31

Però, quando le ho viste in vendita franche, per la verità molto di rado, era evidente che fossero talee.

Ciao
Marco
marco58
 
Messaggi: 811
Iscritto il: 07/03/2006, 14:46
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1989


Torna a Cactus, Succulente & Caudiciformi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite