BSS: come preparare semi e bustine

Tutti i vecchi post sulla Banca del Seme Succulento

BSS: come preparare semi e bustine

Messaggioda Aurora » 04/08/2009, 11:54

Stavo cercando di andare indietro con la memoria e già la vecchiaia si sente... :lol: quanti anni sono passati dall'apertura della BSS :roll:
Non riesco più a ricordare se siamo partiti nel 2005 o nel 2006... i vecchi messaggi sul forum sono stati Backupati....
In ogni caso con soddisfazione vedo che ogni anno cresciamo sempre più!
Sempre più gente dona semi, sempre più gente richiede i semi.
A volte le semine hanno un gran successo a volte meno, ma l'entusiasmo non viene mai meno!

Come ogni gran progetto però non c'è mai il lavoro di una persona dientro, ma il lavoro di squadra di tante persone.

Ecco perchè vado a rinnovare il vecchio Topic di preparazione semi e bustine. :)

SEMI:
I semi sono donati in fiducia, non c'è nessuna certificazione sulla purezza, sulla germinabilità e a dire il vero neanche sulla specie.
Si spera che nessuno spacci semi di cipolla per cactacee... :evil:

I semi da donare alla BSS non vanno trattati con funghicidi o altre sostanze chimiche che potrebbero scatenare allergie o intossicazioni!
E' sufficiente lavarli con acqua distillata oppure con acqua e limone oppure acqua con un paio di gocce di candeggina... (facendoli ben asciugare naturalmente)

Si prega di donare alla BSS semi già puliti, quando ciò non fosse possibile, dovete avvisare prima della spedizione, così che si possa organizzare la pulizia tempestivamente!

BUSTINE:
Se possibile i semi vanno imbustati in "singole dosi", da circa 20 semi ciascuna. In ogni caso, anche con qualche migliaio di semi a disposizione non vanno fatte più di 30 bustine per singola specie!

Le bustine possono essere richieste gratuitamente a me tramite MP. provvederò quanto prima a prepararle e a spedirvele.
Vanno poi naturalmente rispedite PIENE!!! :lol:
Eventuali avanzi di bustine vuote possono essere tenuti per la stagione successiva :)
In caso di bustine autocostruite in casa per favore rispettate le dimensioni "classiche" di 4x7 cm circa (1cm +/- vanno comunque bene). Bustine microscopiche o bustine mastodontiche rendono difficile l'ordinamento nella scatola. Ripeto: potete richiedere le bustine vuote a me!

Se siete degli Smistatori Volontari, ovvero vi siete offerti per pulire e/o imbustare i semi di altre persone vi verrà spedito il pacchetto con dentro tutto il necessario. Come forma di ringraziamento per il lavoro fatto potete tenervi una bustina per specie (a meno che non siano proprio risicate :roll: ).
Nel pacchetto vi verrà anche mandata l'affrancatura per rispedire l'etichetta. offritevi VS solo se sapete di poter svolgere il lavoro in un tempo massimo di 2-3 settimane!!!

I semi sono contrassegnati dal Nick del donatore, per questa ragione invito tutti i donatori a mettere sulle proprie bustine già suddivise il proprio Nick.
Se siete SV ricordatevi di riportare tutti i dati sulle etichette!!!
E' giusto che si sappia da chi arrivino, anche per poter confrontare tra i seminatori i risultati.
Va riportata anche la quantità di semi nella singola bustine, anche una grandezza indicativa va bene... (ad esempio 25-30 semi, oppure circa 50semi... oppure >20semi)

L'etichetta dei semi deve quindi contenere:
Genere specie della pianta (ev. var, ssp, ibrid o un ? se avete dubbi sull'identificazione o sul possibile incrocio)
Data di raccolta se possibile, ANNO di raccolta obbligatorio!
Numero semi (anche indicativo) e NICK del donatore!!!
Si possono preparare le etichette facilmente con excel, in una griglia, carattere 7-8, stampate su carta normale, ritagliate e appiccicate direttamente sulla chiusura ripiegata della bustina, così da velocizzare il vostro lavoro.
BSS Chiusa.
Potete mandare i semi da aggiungere nel database tutto l'anno!
Portatrice sana di Seminite Acuta e Delirius Semendi!
CONCORSO DI SEMINA!!!
Avatar utente
Aurora
 
Messaggi: 6390
Iscritto il: 16/02/2005, 12:19
Località: Castello Cabiaglio (VA), le piante a Gavirate
Socio: Si
Locazione Invernale: In una baracca-serra quelle che resistono, le altre a casa nei posti più disparati
Locazione Estiva: In una baracca-serra
Coltivo dal: 2002

Torna a Archivio BSS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti