Edithcolea grandis

Tutti i vecchi post sulla Banca del Seme Succulento

Re: Edithcolea grandis

Messaggioda Tom » 07/11/2010, 11:20

thea ha scritto:Tom, le mie ascle dai semi di Piedone, anche se seminate un mese prima delle tue, sono molto più piccole, questione di clima? di capacità? Boh,
sono comunque belle e robuste e io muoio d'invidia guardando le tue.
Ciao Thea

Clima, solo clima.
L'unica cosa che, forse, differenzia le mie abitudini colturali da quelle che mi pare aver letto esser più diffuse, potrebbe essere il fatto che io, durante il periodo vegetativo, fertilizzo ogni due settimane con un 8:16:24 +4 MgO alla dose di 0,5 grammi/litro, ho letto che il Magnesio è importante per le ascle....
Il substrato? Mah... non mi pare che l'aver sostituito circa metà degli inerti classici con altrettanto polistirolo espanso grattuggiato possa giocare un gran ruolo.
Sono convinto che i fattori veramente importanti siano temperatura e la grande luminosità del mio terrazzo con schermatura del sole diretto.
La mia preoccupazione, in relazione ad una lettura giusto di ieri, è per il prossimo inverno perchè per quest'anno le terrò in germinatoio ma il prossimo anno, ovviamente, non potranno starci ed ho appreso ieri che in inverno le Edithcolea necessitano di una minima di circa 15 °C, dovrò pensarci su...
Da adesso in poi, però, non prendere più le mie come paragone, eh? Un inverno in germinatoio con minima diurna garantita di 21°C e notturna di 18 °C (ma di giorno col calore delle lampade stanno in media sui 25 °C) ed irrigazioni/fertilizzazioni di tipo primaverile, significherà ulteriore crescita e, salvo che tu non possa fare lo stesso....
Non vorrei ti rodessi il fegato alle prossime foto!!! :lol:
Tom
_________________________
Ho amici moooolto spinosi...... :)

Album foto su Facebook
Avatar utente
Tom
 
Messaggi: 2265
Iscritto il: 09/09/2008, 4:46
Località: Palermo
Socio: No
Locazione Invernale: Terrazzo, sotto tettoie trasparenti alla luce ma impermeabili alla pioggia
Locazione Estiva: Terrazzo
Coltivo dal: 1970

Re: Edithcolea grandis

Messaggioda thea » 07/11/2010, 14:04

Tranquillo Tom, mi roderò solo un pochettino. In effett ho concimato solo un paio di volte o 3 al massimo durante l'estate, adesso le
plantule sono sulle scale a 15° circa, ma la luce manca anche fuori. Pazienza.
Un saluto dal nebbioso nord, Thea
thea
 
Messaggi: 871
Iscritto il: 27/04/2010, 10:18
Località: bergamo
Socio: Si
Coltivo dal: 1990

Re: Edithcolea grandis

Messaggioda mariange » 08/11/2010, 23:10

Ciao Tom,
il locale dove tengo le Edithcolee è contiguo ad altri locali riscaldati e anche il piano sottostante è riscaldato, ecco perchè anche quando fa molto freddo all'esterno, lì la temperatura rimane accettabile.
Bellissime le tue Edithcolea. Quando le hai seminate? Le mie in confronto sono piccolissime, ma sarei già contenta se riuscissero a passare l'inverno.
Ciao.


Mariangela
mariange
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 17/01/2009, 21:57
Località: alpignano (TO)
Socio: Si
Locazione Invernale: serretta, veranda, esterno
Locazione Estiva: esterno
Coltivo dal: 1984

Re: Edithcolea grandis

Messaggioda Tom » 09/11/2010, 6:08

mariange ha scritto:Bellissime le tue Edithcolea. Quando le hai seminate? Le mie in confronto sono piccolissime, ma sarei già contenta se riuscissero a passare l'inverno.
Ciao.Mariangela

La più sviluppata è l'unica sopravvissuta da 8 semi messi a germinare il 7 Aprile, le altre sono state seminate il 9 Maggio.
La semina di Aprile non fu un gran successo, soltanto 4 semi su 8 germinarono e - quando si dice la jella - mi sfuggì di mano il vasetto e soltanto una si salvò dalla rovinosa caduta.
Se vai indietro nel thread ci trovi anche le foto di Luglio.
In bocca al lupo per le tue, fammi sapere come andrà, eventualmente te ne mando una delle mie. :)
Tom
_________________________
Ho amici moooolto spinosi...... :)

Album foto su Facebook
Avatar utente
Tom
 
Messaggi: 2265
Iscritto il: 09/09/2008, 4:46
Località: Palermo
Socio: No
Locazione Invernale: Terrazzo, sotto tettoie trasparenti alla luce ma impermeabili alla pioggia
Locazione Estiva: Terrazzo
Coltivo dal: 1970

Re: Edithcolea grandis

Messaggioda mariange » 11/11/2010, 22:14

Grazie Tom, sei molto gentile. A primavera ti farò sapere come è andata.
Ciao.

Mariangela
mariange
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 17/01/2009, 21:57
Località: alpignano (TO)
Socio: Si
Locazione Invernale: serretta, veranda, esterno
Locazione Estiva: esterno
Coltivo dal: 1984

Precedente

Torna a Archivio BSS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti