Qualcuno ne sa qualcosa?

Condizioni d'Uso del forum, le novità, le comunicazioni di servizio e gli avvisi importanti.

Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda millina » 07/04/2011, 20:50

Ho letto un articolo di giornale su di un altro sito (cactofili) il titolo è A rischio la maxi collezzione di Cattabriga in polemica col comune :!: sspero sia il posto giusto per parlarne io non so se tuutto questo è vero a volte le cose vengono ingigantite ma se fosse credo che sarebbe un vero peccato ho visto delle foto delle sue serre e delle piante e sono un vero spettacolo Se ci dovesse essere la benchè minima possibilita' che cio' dovesse accadere forse una mossettina per dare un aiuto ognuno secondo le sue possibilita' e capacita'la si potrebbe dare magari anche soltanto alzando un po' di polverone a Bologna o negli ambienti cactofili io per il momento non ho grandi idee :oops: ma spero che a qualcuno si accenda una lampadina ciao e scusate il disturbo Milena PS magari noi romagnoli ma anchegli altri si potrebbe fare una visita di incoraggiamento :mrgreen: a Cattabriga se ne potrebbe parlare con l'interessato? Qualcuno sa come? Naturalmente se vi sembra il caso di nuovo ciao spero di non aver detto cavolate se fosse scusate
millina
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: 18/01/2011, 14:04
Località: Mirabilandia
Socio: Si
Locazione Invernale: in serra e in casa
Locazione Estiva: fuori all'aperto
Coltivo dal: 1988

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda thea » 08/04/2011, 9:33

Per quello che ho potuto capire della faccenda, Andrea farebbe bene a donarle/venderle alla Corea, dove sarebbera sicuramente curate
e conservate meglio che nel belPaese, dove tutto quello che è arte, cultura, habitat, viene mandato in malora.
Mi spiace sinceramente per Andrea , per il suo lavoro di anni e per tutto il suo impegno, che rischiano di essere vanificati.
Speriamo che la faccenda si aggiusti. Con utta la mia simpatia Thea
thea
 
Messaggi: 871
Iscritto il: 27/04/2010, 10:18
Località: bergamo
Socio: Si
Coltivo dal: 1990

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda bruno » 08/04/2011, 10:15

E' un vero peccato, speriamo che si trovi una soluzione che consenta di preservare le magnifiche piante di Andrea....
Bruno
Avatar utente
bruno
Amministratore
 
Messaggi: 6169
Iscritto il: 22/08/2007, 12:11
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo, dove trovo posto
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1991

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda fabri64 » 08/04/2011, 10:56

Per sommi capi puoi dirmi di che cosa si tratta? Anch'io ho visto una piccola parte della sua collezione......ma non ho capito cosa stia succedendo!
La cosa mi pare grave, da quanto ho capito........ma non sono al corrente del problema, quindi per ora non mi pronuncio.......Posso solo rendermi disponibile per appoggiare una mozione che tuteli e preservi questa ricchezza che abbiamo.....
ps. Possibile che in Italia si debba distruggere tutto quello che di bello e funzionante esista?
Ma che razza di amministrazioni abbiamo? Mi verrebbe da dire di più, ma è meglio evitare :furious:
"il solo dovere che ho, è quello di amare"
Il sapere e la ragione parlano, l'ignoranza ed il torto urlano!
fabri64
 
Messaggi: 1729
Iscritto il: 24/07/2007, 10:43
Località: ASTI
Socio: No
Locazione Invernale: In casa
Locazione Estiva: All'aperto,Sul terrazzo
Coltivo dal: 1972

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda millina » 08/04/2011, 11:20

Per maggiori informazioni si puo' leggere qualcosa sul suo sito
millina
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: 18/01/2011, 14:04
Località: Mirabilandia
Socio: Si
Locazione Invernale: in serra e in casa
Locazione Estiva: fuori all'aperto
Coltivo dal: 1988

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda bruno » 08/04/2011, 11:23

millina ha scritto:Per maggiori informazioni si puo' leggere qualcosa sul suo sito

ecco il link http://www.abc-network.it/index.php?option=com_content&view=article&id=42:2011-il-decennale&catid=4:verdivisioni&Itemid=11
ciao :)
Bruno
Avatar utente
bruno
Amministratore
 
Messaggi: 6169
Iscritto il: 22/08/2007, 12:11
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo, dove trovo posto
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1991

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda millina » 08/04/2011, 11:33

A me sembra di aver capito che Andrea Cattabriga è comunque un punto di riferimento per molti cactofili e i suoi aricoli e libri hanno aiutato molti di noi io è poco che seguo i forum di piante grasse ma mi sembra di aver capito che ce lo invidiano anche all'estero in Italia va sempre a finire cosi le cose belle le mandiamo in malora :!: :evil: :furious: ciao Milena
millina
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: 18/01/2011, 14:04
Località: Mirabilandia
Socio: Si
Locazione Invernale: in serra e in casa
Locazione Estiva: fuori all'aperto
Coltivo dal: 1988

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda fabri64 » 08/04/2011, 14:13

Ho letto attentamente l'articolo di cui ringrazio Bruno per avermelo indicato!
Sono letteralmente esterrefatto di fronte ad una gravità di questa portata.....indignato per l'ignoranza e l'arroganza con cui i politici, noncuranti della situazione degradante, attaccano coloro che pongono serie e documentate interpellanze, come in questo caso che andrebbe IMMEDIATAMENTE considerato e risolto.
Ma stiamo scherzando? Esemplari centenari e rari in quelle condizioni?......Ci vuole come al solito il Gabibbo e Striscia la Notizia?
Le nostre "care" istituzioni, dove sono quando c'è da salvaguardare un bene comune? O forse interessano solo lucrosi appalti (spesso cattedrali nel deserto, come ci è stato illustrato più di una volta :furious: ) o investimenti a fondo perduto (perduti i nostri soldi) per far risaltare l'operato dei suddetti?......La lettera-sfogo di Andrea merita l'accoglimento e l'attenzione di tutti coloro che hanno a cuore la preservazione di tutto il regno animale e minerale, soprattutto se proveniente da anni e anni di coltivazione/allevamento, passati indenni e lasciatici in eredità....(sperando di trovare altrettanti amanti che avrebbero perpetuato l'amore nei confronti degli esemplari, aggiungo io!).
Andrea ha tutto il mio appoggio, la mia solidarietà e la mia disponibilità a perorare la causa, affinchè sia ripristinato e consolidato quel sito.....in apparente abbandono!
Se ci fossero proposte per sensibilizzare in modo più "energico" il sindaco, la giunta o altri vertici politici......io ci sono!
Qui non si tratta più di mancanza di rispetto per le istituzioni, si tratta di richiamare le suddette al loro compito, che non è quello di incassare a piene tasche o presenziare, ma devono essere al servizio dei cittadini che li hanno eletti affinchè "persone idonee" li rappresentassero.......In tutta la Penisola, sono pochissimi quelli che esercitano questo compito, mi pare :hmm:
"il solo dovere che ho, è quello di amare"
Il sapere e la ragione parlano, l'ignoranza ed il torto urlano!
fabri64
 
Messaggi: 1729
Iscritto il: 24/07/2007, 10:43
Località: ASTI
Socio: No
Locazione Invernale: In casa
Locazione Estiva: All'aperto,Sul terrazzo
Coltivo dal: 1972

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda utriculus » 30/04/2011, 12:10

Eccomi qui!!!!
Sento che devo molte scuse.

Scusatemi per non esserci mai, qui con voi.
Problemi personali e impegni continui mi consentono appena di dare rapide occhiate su feisbuc, scappando subito per il timore di essere contattato da amici e conoscenti che vogliono fare due chiacchiere, ma che non posso sostenere perché il tempo non me lo consente. Molto difficile trovare la calma e la serenità per partecipare a questo bellissimo FORUM. Spero che in futuro vada meglio...

Qualcuno ha segnalato il problema della mia collezione. Sono molte piante (27.000) che ho coltivato con passione dagli anni '80 del secolo passato, ma che non posso più mantenere. Da qui la mia offerta al Comune di San Lazzaro di Savena (Bologna) per metterle a disposizione con la costruzione di un museo vivente per la biodiversità.

Al Comune nel 2002 l'idea piacque subito, ma entravamo nella crisi economica e quindi non si poté fare altro che cercare opportunità, soluzioni alternative, temporeggiando anno dopo anno.

Oggi sono felice di dare a tutti questa notizia: il 28 aprile appena passato sono stato chiamato in riunione in Comune e mi è stata letta la deliberazione di giunta che ha approvato la costruzione del giardino botanico e della serra in cui ospitare la collezione, che diventa finalmente fruibile da parte del pubblico.

Se tutto va bene i lavori cominceranno in autunno, ma fin da ora comincerò a lavorare per rendere tutti gli interessati ben partecipi a questo progetto, nel modo in cui ognuno vorrà contribuire. Non solo persone, ma anche enti e organizzazioni si sono affiancate a questa Associazione per la Biodiversità e la sua Conservazione per realizzare il progetto: ora saranno tutti informati di questo risultato e ci aspettiamo anche il loro sostegno fattivo!

A chi interessa, una pagina con la comunicazione ufficiale della notizia è disponibile al seguente LINK.
Andrea Cattabriga

---
Alla fine, conserveremo solo ciò che amiamo
ameremo solo ciò che conosciamo
conosceremo solo ciò che ci è stato insegnato

Baba Dioum
Avatar utente
utriculus
 
Messaggi: 176
Iscritto il: 24/01/2006, 14:53
Località: San Lazzaro di Savena (B0)

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda eve » 30/04/2011, 12:29

Ma che buone nuove!!! :P
eve
Avatar utente
eve
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 23/10/2010, 21:14
Località: Torino
Socio: Si
Locazione Invernale: In casa
Locazione Estiva: Sul balcone
Coltivo dal: 1970

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda Rachele » 30/04/2011, 12:38

Meno male !!!! Arrivata al 3° post stavo già piangendo .
Caro Andrea , mi dispiace tantissimo x le perdite e i danni subiti , ma con queste buone notizie sono sicura che ti rimetterai in piedi in un battibaleno . Ti faccio i + sinceri auguri dal profondo del mio cuore spinoso :kiss:
Ke la forza sia con te...
Avatar utente
Rachele
Moderatrice
 
Messaggi: 5705
Iscritto il: 24/07/2009, 9:16
Località: Forlì
Socio: Si
Locazione Invernale: Serra riscaldata, garage,corridoio,bagno adibito solo a piante,e ovunque si creino le condizioni ideali!
Locazione Estiva: Serra aperta , giardino e veranda , appese agli alberi...ovunque!
Coltivo dal: 1996

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda millina » 30/04/2011, 13:28

In bocca al lupo e spero che si continui cosi gia il fare un po' di rumore vuol dire qualcosa il silenzio è morte ciao Milena :D
millina
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: 18/01/2011, 14:04
Località: Mirabilandia
Socio: Si
Locazione Invernale: in serra e in casa
Locazione Estiva: fuori all'aperto
Coltivo dal: 1988

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda thea » 30/04/2011, 17:43

E meno male, speriamo che la delibera non trovi intoppi, tienici informati e se possiamo fare qualcosa , fischia.
Thea
thea
 
Messaggi: 871
Iscritto il: 27/04/2010, 10:18
Località: bergamo
Socio: Si
Coltivo dal: 1990

Re: Qualcuno ne sa qualcosa?

Messaggioda fabri64 » 02/05/2011, 9:28

Se ci fosse un modo per sostenere la causa, magari con il 5°/oo dell'IRPEF....basta sapere a chi fare la donazione! Lo farei ben volentieri.
"il solo dovere che ho, è quello di amare"
Il sapere e la ragione parlano, l'ignoranza ed il torto urlano!
fabri64
 
Messaggi: 1729
Iscritto il: 24/07/2007, 10:43
Località: ASTI
Socio: No
Locazione Invernale: In casa
Locazione Estiva: All'aperto,Sul terrazzo
Coltivo dal: 1972


Torna a News e Comunicazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite