Ancora a caccia ...

Spazio dedicato alle succulente italiane ed a quelle aliene che si sono adattate a vivere nel nostro ambiente naturale

Ancora a caccia ...

Messaggioda Mariangela » 21/08/2015, 14:21

E' da un pò di tempo che non vi rendo partecipi delle mie battute di ..caccia. Questa è l'ultima, per ora. Conto di continuare ancora per molto, almeno fin quando le gambe reggeranno. :lol:
Siamo in uno dei luoghi più belli della Lombardia: la piana di Preda Rossa, a 2000 metri di quota, sotto al Disgrazia, in Val Masino (Sondrio).
DSCF4027 r.JPG
Preda Rossa. Sullo sfondo: il Disgrazia


La piana alluvionale è attraversata da un torrente che scende dal ghiacciaio e forma degli artistici meandri.
DSCF4030 r.JPG
Il torrente

Cosa cacciavo? Naturalmente semprevivi.
DSCF3992 r.JPG
Sempervivum montanum


Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3484
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda bruno » 22/08/2015, 19:21

Giusto un paio di foto per farci venire voglia :(
E le altre? :roll:
Bruno
Avatar utente
bruno
Amministratore
 
Messaggi: 6176
Iscritto il: 22/08/2007, 12:11
Località: roma
Socio: Si
Locazione Invernale: In terrazzo, dove trovo posto
Locazione Estiva: Sul terrazzo
Coltivo dal: 1991

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda Mariangela » 24/08/2015, 10:13

La bellezza di Preda Rossa non è documentabile con delle foto. Consiglio di guardare questo video realizzato con un drone:
https://vimeo.com/80013194.
Quanto ai semprevivi, non c'era nulla di particolarmente interessante. Tutto già visto, anche se sempre, almeno per me, molto affascinante. :wink:

Invece, (e porcaccia non avevo la macchina fotografica), sabato pomeriggio ho fatto un saltino in Val Brembana (Bergamo). L'intenzione era solo quella di fare un pò di moto, salendo a Passo San Marco a piedi, per l'ultimo tratto dell'antica via Priula, una strada del XVI secolo che collegava Bergamo con Morbegno (in Valtellina). Arrivata però a 1700 metri, sulle rocce che costeggiavano il sentiero ho fatto una strabiliante scoperta. :o . Ricorderete che qui mi sono lamentata non poco per il fatto che il Sempervivum arachnoideum sembrasse introvabile nella parte orientale delle Orobie? Bene, quando ormai mi ero convinta che davvero la specie fosse del tutto assente in quest'area e quando ormai credevo di averne capito la ragione (è una delle aree con le maggiori precipitazioni) su cosa mi cade l'occhio? Ma sull'ibrido arachnoideum x tectorum. :shock: Non v'è dubbio alcuno. Poche piante, localizzate solo su quelle rocce, che crescono accanto a Sempervivum tectorum e Sempervivum wulfenii. A questo punto mi toccherà ricominciare da capo le mie ricerche. E' estremamente raro che un ibrido sia presente senza che siano presenti anche entrambi i genitori. Bisogna che da qualche parte questa malefica specie cresca. Conosco molto bene il San Marco e, indirettamente dovreste conoscerlo anche voi, ho messo qui un sacco di foto, ma per quanto io l'abbia perlustrato, non l'ho setacciato centimetro per centimetro. Accidentaccio con i semprevivi non si può mai essere sicuri di nulla, soprattutto quando non si trovano (o non si vedono :lol: ).

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3484
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda cmr » 24/08/2015, 17:27

Il semprevivo è infido e sfuggente... :)
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Avatar utente
cmr
 
Messaggi: 917
Iscritto il: 27/02/2009, 12:45
Località: Italia
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda Mariangela » 27/08/2015, 15:34

Pensavo ... sarebbe comodo però utilizzare un drone per cercare i semprevivi. Si farebbe un sacco di fatica in meno. Invece di arrampicarsi su rocce così,
DSCF4008 r.JPG


(esercizio non più consigliabile alla mia età), ci potrei mandare il drone. :lol: Mi devo informare. Sta andando molto di moda utilizzarlo per le riprese di vallate alpine. Sarà facile da manovrare? :hmm:

Carlo, il semprevivo non è infido e sfuggente è str... proprio. :lol:

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3484
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda piedone » 02/09/2015, 22:26

E di questo

foto-10-5.jpg

che mi dici?
Gaetano
piedone
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 22/06/2006, 8:52
Località: Piedimonte Etneo (Catania)
Socio: Si
Locazione Invernale: In serra riscaldata
Locazione Estiva: In serra,All'aperto
Coltivo dal: 1992

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda Mariangela » 04/09/2015, 9:58

Stupendissima pianta. Il contrastro tra le foglioline rosse e i fiori azzurri è spettacolare. Peccato sia un annuale e cresca solo al sud, allo stato spontaneo intendo. Al nord si può seminare, ma non viene cosi bella.

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3484
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda piedone » 04/09/2015, 11:16

Ma cos'è? Sedum ....
Gaetano
piedone
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 22/06/2006, 8:52
Località: Piedimonte Etneo (Catania)
Socio: Si
Locazione Invernale: In serra riscaldata
Locazione Estiva: In serra,All'aperto
Coltivo dal: 1992

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda Mariangela » 04/09/2015, 15:21

Si, scusa Gaetano, pensavo lo sapessi: Sedun caeruleum.

Mariangela
Avatar utente
Mariangela
Segretaria
 
Messaggi: 3484
Iscritto il: 09/07/2009, 14:18
Località: PESSANO C/BORNAGO (MI)
Socio: Si
Coltivo dal: 0

Re: Ancora a caccia ...

Messaggioda piedone » 04/09/2015, 19:43

Grazie Mariangela, quello della foto è cresciuto nell'asfalto vicino al cancello.
Gaetano
piedone
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 22/06/2006, 8:52
Località: Piedimonte Etneo (Catania)
Socio: Si
Locazione Invernale: In serra riscaldata
Locazione Estiva: In serra,All'aperto
Coltivo dal: 1992


Torna a Indigene & Intruse

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite